Il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, di concerto con il Ministero dell’Economia e delle Finanze, ha pubblicato il Decreto Interministeriale del 1° aprile 2020, relativo all’assegnazione delle risorse previste dall’art. 19, comma 6 del Decreto “Cura Italia” ai Fondi di solidarietà bilaterale alternativi di cui all’art. 27 del Decreto Legislativo n. 148/2015.

La somma complessiva di 80 milioni di euro per l’erogazione degli assegni ordinari, prevista dalla norma, sarà infatti distribuita tra i fondi (FSBA e FORMATEMP), proporzionalmente al numero di lavoratori ad essi iscritti.

 

 

Fonte: Gazzetta Ufficiale