L’INPS ha emanato il messaggio n. 1779 del 9 maggio 2019, con il quale informa che, al fine di rilevare le informazioni necessarie alla valutazione riguardante la portabilità dell’esonero dal versamento dei contributi previdenziali a carico dei datori di lavoro in relazione alle assunzioni con contratto di lavoro a tempo indeterminato di giovani che non siano stati occupati a tempo indeterminato con il medesimo o con altro datore di lavoro nel corso dell’intera vita lavorativa, sono stati realizzati gli aggiornamenti alla utility per la verifica dei requisiti suddetti.

 

Fonte: INPS

 

 


 

Leggi tutte le circolari ed i messaggi dell’INPS