L’INPS ha emanato la circolare n. 78 del 27 giugno 2020, con la quale fornisce le istruzioni in merito al pagamento dell’anticipazione delle domande di integrazione salariale ordinaria, di integrazione salariale in deroga, limitatamente a quelle presentate direttamente all’INPS, e di assegno ordinario presentate a decorrere dal 18 giugno 2020, per le quali il datore abbia richiesto il pagamento diretto, nonché in ordine all’eventuale recupero in capo al datore di lavoro delle somme indebitamente anticipate.

 

Fonte: INPS

 

 


 

Leggi tutte le circolari ed i messaggi dell’INPS