L’INPS, con il messaggio n. 3743 del 16 ottobre 2020, istituisce, con decorrenza dal periodo di paga novembre 2020, i seguenti nuovi codici dell’elemento <CodiceContratto> della sezione <PosContributiva> del flusso di denuncia Uniemens:

  • 544, relativo al “CCNL centri servizi, imprese esercenti di informatica e telecomunicazioni, call center, imprese in outsourcing, agenzie di servizi per pratiche amministrative, società tra professionisti, di arti grafiche e design, di marketing e comunicazione, delle risorse umane e recruiting, dagli studi professionali non organizzati, dai centri elaborazione dati – UNIMPRESA”;
  • 545, relativo al “CCNL per l’industria tessile – FEDERDAT, AEPI, ASSIDAL, ARCO”;
  • 546, relativo al “CCNL aziende che producono, installano o gestiscono macchine, impianti, apparecchi o componenti per il freddo industriale, commerciale, alimentare o di laboratorio – ASSOFRIGORISTI, ANPIT”;
  • 547, relativo al “CCNL settore legno, arredamento, mobili, aziende artigiane e delle piccole e medie imprese, dei consorzi costituiti da artigiani e da piccole e medie imprese anche in forma cooperativistica – UNIMPRESA”;
  • 548, relativo al “CCNL piccole e medie imprese metalmeccaniche e di installazione impianti – CIFA”.

Con la medesima decorrenza (novembre 2020) vengono disattivati i seguenti codici contratto per la sottoesposta motivazione:

  • 457, 458, 459 in quanto relativi a contratti non più in vigore.

 

Fonte: INPS

 


 

Leggi tutte le circolari ed i messaggi dell’INPS