tribunale2

Con sentenza n. 212, depositata il 14 giugno 2022, la Corte di Appello di Torino, richiamando la direttiva comunitaria 2000/78, il decreto legislativo 216/2003 e un orientamento costante della Corte di Giustizia Europea, ha affermato come illegittima la decurtazione di premi aziendali per i giorni di assenza ai lavoratori che fruivano dei permessi ex lege n. 104/1992.

La Corte ha sottolineato come non vi possa essere discriminazione a motivo della disabilità, sia che la stessa si riferisca allo stesso lavoratore che ad un familiare da lui assistito.